IL MODELLO EFQM PER L'ECCELLENZA

“Tutte le organizzazioni europee, sia nel settore pubblico che privato, affrontano nuove sfide. La crescente spinta alla competizione a livello globale con risorse limitate determina il fatto che tutti noi dobbiamo lavorare insieme per assicurare la nostra futura prosperità, e quella delle generazioni future. Il Modello d’Eccellenza EFQM fornisce un quadro di riferimento che incoraggia la cooperazione, la collaborazione e l’innovazione di cui abbiamo bisogno per assicurare che questo obiettivo sia raggiunto”

Herman van Rompuy, Presidente del Consiglio d'Europa

 

Benchè ci siano numerosi strumenti e tecniche di gestione di uso comune, il modello EFQM per l'Eccellenza fornisce una visione olistica dell'organizzazione e può essere utilizzato per determinare come questi diversi metodi si incastrano e si completano a vicenda. Il modello può quindi essere utilizzato in combinazione con qualsiasi numero di questi strumenti, in base alle esigenze e funzione dell'organizzazione, come un quadro omnicomprensivo per lo sviluppo dell’eccellenza sostenibile.

 

Le organizzazioni eccellenti raggiungono e mantengono  eccezionali livelli di prestazione, tali da soddisfare e superare le aspettative di tutti i loro stakeholder. Il Modello EFQM per l'Eccellenza permette alle organizzazioni e ai suoi managers di comprendere le relazioni causa-effetto tra ciò che la loro organizzazione fa e i risultati che ottiene.

 

In tutte le organizzazioni è presente lo sforzo verso il successo, alcune non raggiungono lo scopo, altre conoscono periodi di successo per poi eclissarsi, e solo alcune sono capaci di raggiungere il successo sostenibile, meritando rispetto e ammirazione.

 

La Fondazione EFQM è stata costituita per riconoscere e promuovere il successo sostenibile e fornire una guida per coloro che cercano di raggiungerlo. Ciò è realizzato attraverso un insieme  di tre componenti integrati che costituiscono il Modello d’Eccellenza EFQM:

 

© EFQM - Terms of Use - Privacy Statement